MENU

LOGIN


Tutte

Avellino

Benevento

Caserta

Napoli

Salerno

Trekking nelle terre degli antichi FALISCI
Trekking nelle terre degli antichi FALISCI

Via Mariano Falconi - Magliano Sabina (Rieti)

28-04-2018

Napoli Trek Vesuvio

info@napolitrekvesuvio.it

L’A.P.S. F.I.E. NAPOLI TREK VESUVIO è entusiasta nel presentare ai propri iscritti un fantastico trekking di 4gg nelle terre degli antichi Falisci, un popolo Italico vissuto all’epoca dei Romani. Geograficamente erano localizzati nel basso Viterbese, nella zona di Magliano Sabina, vicino la Tuscia. Per le terre Falische passavano alcune delle principali strade di collegamento tra le più importanti città dell’epoca tra cui la Via Amerina che collegava Roma con Ravenna. Questa, nel medioevo, era la reale Via Francigena dove passavano i pellegrini, in quanto più sicura dall’attacco di ladri e malfattori perché più centrale e frequentata. L’attuale Via Francigena all’epoca non esisteva, era un insieme di strade periferiche e dunque pericolose, e di certo non percorse dal flusso di pellegrini come invece si professa. Con l’arrivo di POR e finanziamenti, si è cercato di identificare un percorso unico che passasse tra le località attualmente più turisticamente attrattive ed è stato creato ad hoc l’attuale percorso della Via Francigena, che collegherebbe Canterbury con Roma. Venite alla scoperta di questa bellissima zona, fatta di forre, fiumi, cascate, vie cave, piccoli borghi magnificamente preservati e ve ne innamorerete!

Il nostro fitto programma escursionistico (a cui potrete aderire anche solo in parte) propone:

1° Giorno - Sabato 28 Aprile Arrivo in mattinata presso l’ostello di Magliano Sabina e sistemazione nelle 5 camere quadruple a noi riservate
Appena lasciati i bagagli, partenza per la prima escursione "ALLA SCOPERTA DELLA VIA AMERINA LUNGO LE SPONDE DEL RIO MAGGIORE PASSANDO PER LA TAGLIATA FANTIBASSI" Splendida escursione lungo la lussureggiante forra del Rio Maggiore, tra pioppi secolari, muschio ed una vegetazione che nulla ha da invidiare a luoghi distanti km e km di distanza ma molto più blasonati. Ma non solo. Lungo il percorso si avrà modo di ammirare una delle opere di antica ingegneria stradale Falisca più belle e caratteristiche della zona: LA VIA CAVA O TAGLIATA FANTIBASSI, un vero e proprio sussulto agli occhi e all'anima!
DISTANZA: 15 KM - DIFFICOLTA’: MEDIA - PARTENZA: Falerii Novi - ARRIVO: Civita Castellana
Cena presso la Taverna della Goliardia di Magliano Sabina con Antipasto di Tortino di pane, 2 bruschette e frittini, Primo con Mezzi paccheri con guanciale, fave pecorino, Secondo con Pollo alla cacciatora (pomodoro e rosmarino ), Contorno con Patate arrosto. Acqua e vino inclusi. Pernottamento in Ostello.


2° GIORNO - Domenica 29 Aprile “DA CIVITA CASTELLANA A CALCATA” con visita del BORGO ed arrivo alle CASCATE DI MONTE GELATO
Prima colazione in un bar convenzionato con la struttura e partenza con mezzi propri verso il punto inizio escursione
Percorso in una strada storica all’interno della forra Falisca sino ad arrivare a CALCATA, un borgo medievale bellissimo adagiato su una rocca di tufo nella valle del Treja. Visita del borgo e ripartenza per le cascate di Monte Gelato (dove sono stati girati molti film) attraverso il parco Regionale della Valle del Treja. Pranzo al sacco.
DISTANZA: 25Km ca - Percorso Impegnativo - Partenza: Civita Castellana - Arrivo: Cascate di Monte Gelato
Fine della passeggiata, rientro nella struttura e Cena presso la Taverna della Goliardia di Magliano Sabina (Antipasto di affettati misti, 2 bruschette e frittini, Primo con Rigatoni con pomodori secchi, noci e peperoncino. Secondo con Saltimbocca alla Romana. Contorno con Insalata misticanza. Acqua e vino inclusi.

3° Giorno – Lunedì 30 Aprile: da CIVITA CASTELLANA alla cima del MONTE SORATTE
Prima colazione in un bar convenzionato con la struttura e partenza con mezzi propri verso il punto inizio escursione
Trekking tra le campagne di Civita Castellana sino ad arrivare alla Riserva Naturale del Monte Soratte, arrivo al paese e ripartenza per la vetta del Monte. Lungo l’itinerario si possono ammirare alcuni esemplari di lecci secolari, preservati dal taglio e che da sempre hanno caratterizzato la fisionomia dei boschi che ricoprono il monte. Pranzo al sacco.
DISTANZA: 20 KM circa - DIFFICOLTA’: impegnativo - Partenza: Civita Castellana - Arrivo: Monte Soratte
Nel pomeriggio fine della passeggiata, rientro nella struttura e Cena presso la Taverna della Goliardia di Magliano Sabina (Antipasto con Polpettine al sugo, 2 bruschette e frittini, Primo con tonnarelli al ragù bianco , Secondo con melanzane alla parmigiana, cicoria ripassata, Acqua e vino inclusi).

4° Giorno Martedì 1 Maggio : "alla scoperta dell'ANTICA FESCENNIUM: il MONUMENTO NATURALE delle FORRE DI CORCHIANO - (VT)"
Prima colazione in un bar convenzionato con la struttura e partenza con mezzi propri verso il punto inizio escursione
Trekking all'interno del Monumento Naturale delle Forre di Corchiano alla scoperta dell'essenza di un'antica civiltà che in tempi assai remoti si stabilì in questa area: I FALISCI. Visita del borgo di Corchiano, splendido centro storico ricco di scorci e vicoli suggestivi.
DIFFICOLTA: Media - DISTANZA: 10 KM - PARTENZA: CORCHIANO - ARRIVO: CORCHIANO
N.B. per motivi organizzativi e climatici l’ ordine delle visite potrebbe subire variazioni


• L’ escursione prevede nei 4gg la percorrenza di molti Km, si raccomanda pertanto di indossare scarpe e abbigliamento da trekking. Chi non se la sentisse di fare tutte le escursioni, può optare se prendersi la giornata libera per andare in giro tra i borghi in libertà. Comunque, a parte la salita su Monte Soratte, tutte le escursioni prevedono molti Km ma con poco dislivello
• Le escursioni sono sconsigliate agli ospiti che hanno difficoltà motorie o problemi fisici
• Alloggio in 5 camere quadruple da condividere con gli altri partecipanti. SOLO 20 POSTI DISPONIBILI!! Priorità ai ns iscritti.
• La destinazione sarà raggiunta con mezzi propri e sempre con mezzi propri raggiungeremo i punti di inizio escursione
• Le escursioni saranno tutte guidate da guide professioniste ed esperte del territorio, già incluse nel prezzo
• Sia le bruschette che i frittini cambieranno ogni sera
• La quota comprende: alloggio in quadruple condivise, 3 cene in trattoria, pranzi a sacco, colazioni presso bar convenzionati, guida
• La quota non comprende: il trasporto da/per il luogo di residenza a Magliano Sabina, gli spostamenti per raggiungere il luogo di inizio escursione, mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato nella voce LA QUOTA COMPRENDE
Quota di partecipazione EURO € 220,00
La prenotazione verrà confermata solo previo versamento di un acconto di 100€ o del saldo totale, che NON SARANNO RIMBORSABILI per NESSUNA RAGIONE, in quanto li verseremo in toto quale prenotazione confirmatoria. I posti letto verranno assegnati in ordine di prenotazione e fino ad esaurimento degli stessi. Quindi fate presto!!!!!!
I soci di NAPOLI TREK VESUVIO e delle altre associazioni FIE sono coperti da assicurazione. I NON SOCI dovranno aggiungere 5€ per ciascuna escursione quale quota assicurativa giornaliera.
Per info ed iscrizione chiamare il 3923747108 (Salvatore MONTELLA) oppure scrivere a napolitrekvesuvio@libero.it

Magliano Sabina